Consonanze – 10 anni

logo consonanzeL’avventura di Consonanze è arrivata al decimo anno, con molto impegno… e successo.

Sono stati dieci anni nei quali esperti, italiani e stranieri, di tante discipline ci hanno onorati con le loro conferenze, gli incontri, i workshop.

Li ringraziamo tutti per la ricchezza dei loro interventi, dei temi trattati, per la loro
capacità comunicativa e la “consonanza “ del pensiero intorno al concetto di “uomo”, a tutto tondo.

Abbiamo voluto realizzare i nostri eventi in collaborazione con istituzioni e aziende, nei luoghi storici, artistici, culturali di Firenze, e non solo.

E, nell’ottica più pura dell’associazionismo, abbiamo cooperato sempre con le altre associazioni e fondazioni, affinché il cammino fosse più ricco di scambi e di temi.

Nel 2012 è nato anche il “Premio Consonanze – I protagonisti della Creatività”, dedicato, annualmente, al personaggio che ha saputo significare la sua creatività attraverso il proprio lavoro, il pensiero o dando origine e sviluppando un’idea di successo.

Per questa ragione abbiamo voluto premiare Eugenio Alphandery, Direttore e proprietario dell’Officina Profumo Farmaceutica di S.M.Novella di Firenze, il Marchese Piero Antinori, il pianista Andrea Lucchesini e, nel 2015, James Bradburne,architetto, designer e museologo.
Occasione questa durante la quale abbiamo festeggiato anche i nostri bellissimi 10 anni.

Nel 2014 l’Associazione ha iniziato una nuova collaborazione con Di che cibo 6?, un’azienda dedicata all’importanza del rapporto col cibo, come esperienza multisensoriale, come nutrizione, ricerca, storia, cultura, commercio, insieme alla quale ha organizzato e realizzato eventi su questi temi.